Ultime Notizie

12-13 Ottobre – 24 Anni di Occupazione – dal 1994 un posto speciale

1994-2018 | DI STRADA SE N’È FATTA E ANCORA CE N’È Essere un Centro Sociale nel 2018 vuol dire affrontare a viso aperto il vento dell’ odio che soffia in Europa e nel nostro Paese....
Read More

Per essere chiare

Per essere chiare, siamo stupite dall’ondata di solidarietà che stiamo ricevendo, più o meno quanto lo siamo per i provvedimenti che ci sono stati notificati. Per essere chiare, non ci...
Read More

Solidarietà al Csoa Lambretta

Anche quest’anno con l’estate è arrivata la stagione degli sgomberi. Il Ministero dell’Interno, sfruttando la desertificazione delle città in periodo estivo, ha deciso di proseguire la guerra agli...
Read More

Quando essere antifasciste rende “socialmente pericolose”

Nel caldo luglio romano sì è dipanato un piccolo mistero, che può avere significati più grandi per chi voglia leggerli. L’aria è resa ancora più pesante dalla propaganda razzista del Governo...
Read More

Vittoria! – Ora dritti verso il 10 Giugno

Ci sono storie che hanno il profumo della vittoria. Ci sono giornate intense e sfide da portare a termine. Ieri abbiamo vinto, contro ogni pronostico. In un Paese in cui la destra più qualunquista e...
Read More

Una comunità in cammino – per Amedeo Ciaccheri Presidente

Ci siamo incamminati domandando, come facciamo ogni volta che una sfida nuova ci si presenta davanti. Abbiamo ascoltato le centinaia di persone che il 7 dicembre riempivano il Teatro Mongiovino e...
Read More

Progetti

La strada è, dal 1994, il centro sociale occupato e autogestito di Garbatella, cuore antifascista e democratico della città di Roma.

Occupato in occasione del ventisettesimo anniversario dell’assassinio del Che, nello stesso anno del lavantamiento zapatista e della rivolta di Milano, per due decenni è stato protagonista delle vicende di movimento locali e globali.

Lungo questo percorso, generazioni di militanti e attivisti politici si sono avvicendate passandosi il testimone in questa “Università della ribellione popolare”.

L'ASSEMBLEA DEL CENTRO SOCIALE SI RIUNISCE OGNI LUNEDÌ ALLE 20.00

Siamo aperti a proposte culturali, musicali, politiche o di altro genere e invitiamo chiunque ne abbia voglia a partecipare alla gestione dello spazio e delle sue attività o a inviarci una mail.

In Evidenza

Lascia la tua Email

Vuoi rimanere in contatto con noi? allora iscriviti alla nostra newsletter!

Da #Roma ad #Hambach
Steffen vive nelle lotte

"Steffen era un mediattivista e da tempo stava cercando di documentare la tenace resistenza di donne e uomini che non si vogliono arrendere davanti alla devastazione di una foresta, alla distruzione di un territorio per l’ampliamento di una miniera di lignite, con tutti gli effetti che produrrebbe. Steffens è caduto per circa 14 metri e in seguito è deceduto per le ferite riportate."

( www.globalproject.info/it/in_movimento/profitto-o-vita/21620 )

#hambibleibt
#Trauer #Wut
... See MoreSee Less

1 day ago  ·  

View on Facebook

#RealMadridRoma
Oggi alle 21 ci vediamo bene <3 ✊
Ama la roma odia il razzismo
... See MoreSee Less

2 days ago  ·  

View on Facebook

"C'è un uomo misterioso che si aggira per l'Europa..."
il paradosso della crescente saldatura tra organizzazioni dell'estrema destra nazionalista a livello transnazionale, che mette in crisi anche i partiti della destra moderata.
Manipolazione mediatica, guerra tra sfruttat* e repressione, si fanno largo nello spazio politico di ogni angolo di mondo, vecchio e nuovo che sia, in cui le cittadine e i cittadini hanno sempre meno voce in capitolo.
Sfioreremo anche questo tema durante l'evento del 12-13 ottobre per i 24 Anni di Occupazione - Dal 1994 un posto speciale.
a brevissimo il programma ✊

Tlon
Chi è Steve Bannon, l'uomo che vuole creare un Movimento Mondiale di Estrema Destra e ci sta riuscendo benissimo.
... See MoreSee Less

4 days ago  ·  

View on Facebook

#RomaChievo
Anche oggi, purtroppo, tocca mette i salotti in comune per problemi tecnici.
Ama la roma odia il razzismo
... See MoreSee Less

6 days ago  ·  

View on Facebook

10/09/1943 – 10/09/2018
75 ANNI DOPO DA QUI NON SI PASSA!
Domani, 10 settembre, ricorre il settantacinquesimo anniversario della #BattagliaDellaMontagnola, uno dei primi scontri tra la #Resistenza partigiana e le forze militari nazifasciste, in cui persero la vita 53 persone tra civili e militari.

In una fase politica dove il fascismo vuole sentirsi legittimato ad agire, senza nascondere le violenze, i soprusi e i messaggi d'odio cui tutta l'estate si è prestato, sentiamo la necessità di ribadire, a partire dalla memoria storica dei nostri territori, che a #RomaSud non c’è posto per alcuna forma di fascismo, razzismo e sessismo.

Per questa ragione LUNEDI’ 10 Settembre, alle 15:45, saremo al Casale Ceribelli per muoverci in corteo verso Piazza Caduti della Montagnola, dove ricorderemo chi ha dato la propria vita per perseguire la costruzione di un mondo migliore.

QUI COMBATTEMMO LA FURIA NAZIFASCISTA. PER UNA REPUBBLICA LIBERA E DEMOCRATICA,
PER UN'EUROPA SOLIDALE E ACCOGLIENTE.
QUI, SE NECESSARIO, COMBATTEREMO ANCORA.
... See MoreSee Less

2 weeks ago  ·  

View on Facebook