Ultime Notizie

12-13 Ottobre – 24 Anni di Occupazione – dal 1994 un posto speciale

1994-2018 | DI STRADA SE N’È FATTA E ANCORA CE N’È Essere un Centro Sociale nel 2018 vuol dire affrontare a viso aperto il vento dell’ odio che soffia in Europa e nel nostro Paese....
Read More

Per essere chiare

Per essere chiare, siamo stupite dall’ondata di solidarietà che stiamo ricevendo, più o meno quanto lo siamo per i provvedimenti che ci sono stati notificati. Per essere chiare, non ci...
Read More

Solidarietà al Csoa Lambretta

Anche quest’anno con l’estate è arrivata la stagione degli sgomberi. Il Ministero dell’Interno, sfruttando la desertificazione delle città in periodo estivo, ha deciso di proseguire la guerra agli...
Read More

Quando essere antifasciste rende “socialmente pericolose”

Nel caldo luglio romano sì è dipanato un piccolo mistero, che può avere significati più grandi per chi voglia leggerli. L’aria è resa ancora più pesante dalla propaganda razzista del Governo...
Read More

Vittoria! – Ora dritti verso il 10 Giugno

Ci sono storie che hanno il profumo della vittoria. Ci sono giornate intense e sfide da portare a termine. Ieri abbiamo vinto, contro ogni pronostico. In un Paese in cui la destra più qualunquista e...
Read More

Una comunità in cammino – per Amedeo Ciaccheri Presidente

Ci siamo incamminati domandando, come facciamo ogni volta che una sfida nuova ci si presenta davanti. Abbiamo ascoltato le centinaia di persone che il 7 dicembre riempivano il Teatro Mongiovino e...
Read More

Prossimi Eventi

Progetti

La strada è, dal 1994, il centro sociale occupato e autogestito di Garbatella, cuore antifascista e democratico della città di Roma.

Occupato in occasione del ventisettesimo anniversario dell’assassinio del Che, nello stesso anno del lavantamiento zapatista e della rivolta di Milano, per due decenni è stato protagonista delle vicende di movimento locali e globali.

Lungo questo percorso, generazioni di militanti e attivisti politici si sono avvicendate passandosi il testimone in questa “Università della ribellione popolare”.

L'ASSEMBLEA DEL CENTRO SOCIALE SI RIUNISCE OGNI LUNEDÌ ALLE 20.00

Siamo aperti a proposte culturali, musicali, politiche o di altro genere e invitiamo chiunque ne abbia voglia a partecipare alla gestione dello spazio e delle sue attività o a inviarci una mail.

In Evidenza

Lascia la tua Email

Vuoi rimanere in contatto con noi? allora iscriviti alla nostra newsletter!

Un grazie di cuore alle migliaia di persone che in questi due giorni hanno attraversato il Centro Sociale, partecipando alle iniziative e condividendo con noi momenti importanti, di grande riflessione e crescita, di festa e di allegria.

Grazie a Ilaria Cucchi e Avv. Fabio Anselmo, Alessio Cremonini e Alessandro Borghi, Mirkoeilcane, per la serata speciale di venerdì, in cui abbiamo respirato un’aria nuova, in cui abbiamo potuto esorcizzare la rabbia e trasformarla collettivamente in speranza e determinazione.
Grazie a Nessun Dorma, Casetta Rossa Spa, alla Rete Nobavaglio - liberi di essere informati e ad ACAD Associazione Contro gli Abusi in Divisa - Onlus per la costruzione fianco a fianco, e per la determinazione con cui portano avanti un lavoro che ha sempre e comunque un risvolto comune.
Grazie alla marea di gente accorsa per partecipare, che dentro e fuori si è stretta intorno a chi lotta per avere giustizia, per Stefano e non solo, per tutte le vittime di abusi.
Grazie ai Braders, Huntress D, i Chain of Fools e ai DJs Han Zel e Luca Di Quinzio per la loro musica, perché se non possiamo ballare non è la nostra rivoluzione!

E alla fine, grazie anche a noi!
Alle bariste e ai baristi, ai fonici, agli artisti della serigrafia Helter Skelter, ai e alle più giovani dei collettivi studenteschi.
Grazie a chi, dall’8 ottobre del 1994, continua ostinatamente sulla stessa Strada.
... See MoreSee Less

1 day ago  ·  

View on Facebook

#Roma #stopsfratti #stopsgomberi
Giornate d'aria.
A dopo
Huntress D//Chain of Fools - live @24 anni del CsoaLaStrada
... See MoreSee Less

3 days ago  ·  

View on Facebook

Gonfi del calore condiviso ieri, ci spiace ancora di più dover comunicare che Karlene, attivista del Black Lives Matter Boston, non è riuscita a partire per essere a Roma stasera.
Abbiamo però deciso di approfondire comunque le radici del dibattito che avremmo affrontato assieme, a partire dalla proiezione di "I'm not your negro", film tratto dal manoscritto incompleto "Remember This House" di James Baldwin, da cui Raoul Peck ha saputo tessere passato e presente di un movimento di liberazione che da sempre ispira pratiche di lotta.
subito dopo seratone Huntress D//Chain of Fools - live @24 anni del CsoaLaStrada
www.youtube.com/watch?v=rNUYdgIyaPMNow on iTunes: bit.ly/IANYNiTunes Amazon Video: bit.ly/IANYNAmazonVideo Google Play: bit.ly/IANYNGooglePlay Like on Facebook: ww...
... See MoreSee Less

3 days ago  ·  

View on Facebook

In diretta dal CSOA La Strada l'incontro con Ilaria Cucchi, Fabio Anselmo (avvocato), Alessandro Borghi (attore), Alessio Cremonini (regista).
A seguire la proiezione del film Sulla mia pelle.
... See MoreSee Less

4 days ago  ·  

View on Facebook

Sulla mia pelle" - Incontro e Proiezione ha raggiunto il limite del calore. Siete tantissim@, ma sconsigliamo a chi vuol trovare posto di raggiungerci. Ci vediamo domani con Huntress D//Chain of Fools - live @24 anni del CsoaLaStrada ... See MoreSee Less

4 days ago  ·  

View on Facebook